Textone – iTessuti e iRicami

nerosicilia Textone – iRicamiiTessuti e iRicami sono due progetti che interpretano elementi della tradizione e del costume della nostra gente e la natura dell’Isola. La pietra nera delle case e delle chiese; le nonne col fazzoletto nero in testa che, terminata la messa, tornavano a casa per le faccende domestiche e nei “filuvespri” (pomeriggi), sedute nei “curttigghia” (cortili) davanti alla porta di casa, trovavano il tempo per lavorare all’uncinetto, per fare le applicazioni alle lenzuola delle figlie ancora “signurine”, tra chiacchere, canti di cicale e zagara fiorita, aspettando i mariti o i figli. Forse il ricordo più bello da cui siamo partiti per “disegnare” su nerosicilia. Abbiamo pensato a cucire un “corredo” contemporaneo per una sposa “contemporanea: la pietra lavica dell’Etna.” Giovanni Salerno e Massimo Barbini @jpeglab lavorano insieme da circa otto anni. La loro collaborazione nasce dal dialogo tra le loro differenti personalità e professionalità dando vita a un laboratorio di art-design. iTessuti and iRicami are two projects which interpret the elements of tradition and customs of our people as well as the nature of the island. The same black stone of houses and churches. The grandmothers with black handkerchief over their heads returning home after mass to do the housework), sitting in the “curttigghia” (courtyards) in the front of the house door in the “filuvespri” (afternoons), always finding time to crochet, or to embroider the sheets for the daughters who are still “signurine”, waiting for their husbands and children between gossips, cicada shrieks and orange blossoms. Perhaps, these are the most beautiful memories which we started from to enable us to “draw” for nerosicilia. We thought of sewing a contemporary “trousseau” for a contemporary bride: the lava stone from Etna. Giovanni Salerno and Massimo Barbini @jpeglab have been working together for 8 years. Their partnership was born from the dialogue between their different personalities and professionalism giving life to a laboratory of art-design.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...